small-logo320
small-logo550
Create
Connect
Promote

Login per i soci

Marchio di Ospitalità Italiana

12 siti Unesco promossi alla IV edizione della “Borsa internazionale del turismo culturale”

La Camera ha partecipato per il secondo anno consecutivo alla "Borsa internazionale del turismo culturale”, evento centrale del progetto Mirabilia - European Network for UNESCO sites.

La rete, promossa da 12 Camere di Commercio, unisce 12 luoghi riconosciuti dall'UNESCO come Patrimonio dell'Umanità, ma meno noti al turismo italiano e internazionale, con l'obiettivo di favorirne il turismo e promuoverne il settore agroalimentare.

Con queste finalità dal 12 al 13 Ottobre si e’ svolta a Lipari la quarta edizione della "Borsa internazionale del turismo culturale”, occasione di workshop e incontri B2B riservati agli imprenditori del settore (tour operator, agenzie di viaggio, albergatori, agenzie di incoming, ecc.) e ai buyers provenienti da tutto il mondo.

Partendo dall’idea che turismo e agroalimentare si promuovono reciprocamente, dall’11 al 14 si svolgeva in parallelo, tra Lipari e Siracusa, un evento di degustazione e di promozione degli olii extravergine d’oliva italiani (da Puglia, Liguria, Sicilia, Umbria, Toscana, Basilicata, Abruzzo,  Lazio) che ha previsto il coinvolgimento di esperti degustatori, buyers e giornalisti di settore.

L’evento ha riscontrato un notevole successo: sono stati circa 300 i buyer che hanno partecipato, provenienti non solo dall’Europa ma anche da Russia, USA, Giappone, Canada, Cina, Sud Africa e Israele. Tramite la Camera hanno partecipato 11 buyer giapponesi (8 tour operato e 3 importatori di olio).

B2B meeting
Il Network europeo dei siti UNESCO, di cui la Camera di Commercio di Matera è capofila, si e’ costituito nel 2012 con cinque Camere pilota, salite a nove nel 2013, dieci nel 2014 e dodici nel 2015. Il fulcro del progetto è la “Borsa internazionale del turismo culturale”, il momento d'incontro business to business fra l’offerta delle dodici destinazioni e la domanda dei grandi buyer turistici internazionali, selezionati da TTG Italia e da Assocamerestero.

“La sfida consiste nell’attrarre l’attenzione di milioni di turisti che visitano l’Italia ogni anno e desiderano vedere i tradizionali luoghi del Grand tour per accompagnarli a conoscere nuove mete: magari poco note ma non per questo meno interessanti o affascinanti. Dodici meraviglie, già riconosciute tali dall’UNESCO” e’ quando riporta il sito del progetto Mirabilia.


Vedi anche:
Il sito Mirabilia
La brochure del progetto Mirabilia

ICCJ Brands

True Italian Taste

Joop banner​​

ICCJ Gala Dinner and Concert

Iscriviti alla nostra mailing list
* Campo obbligatorio
Iscriviti alla nostra mailing list
* Campo obbligatorio